SERIE A – Le emozioni della 12′ giornata

12^Giornata (RISULTATI FINALI)

Catania-Chievo 1-2 44′ Pellissier rig. (Ch), 73′ Sammarco(Ch), 78′ Almiron(Ca)
Genoa-Novara 1-0 86′ Veloso
Juventus-Palermo 3-0 19′ Pepe, 48′ Matri, 64′ Marchisio
Parma-Udinese 2-0 58′ Biabany, 76′ Giovinco rig.
Siena-Atalanta 1-1 14′ Denis rig. (A), 43′ D’Agostino rig. (S), 52′ Denis (A), 86′ Gazzi (S)

94′ Siena-Atalanta: Con il triplice fischio al “Franchi” si conclude anche la gara di Siena.

93′ Siena-Atalanta: Si gioca solo a Siena, stiamo nell’ultimo minuto di recupero.

90′ Catania-Chievo: Tre minuti di recupero a Catania. Padroni di casa in attacco per cercare il pareggio.

86′ GOL Siena-Atalanta: Angolo del Siena. Respinta corta di Consigli sul tiro di Reginaldo, ma Gazzi interviene da pochi passi per il tap in vincente.

86′ GOL Genoa-Novara: Dal possibile 0-1 al gol del vantaggio genoano.Veloso segna con un  potente rasoterra dalla distanza.

85′ Genoa-Novara: Il Novara nuovamente vicino al gol. Testa di Rigoni in area, la palla alta di pochissimo.

81′ Genoa-Novara: Ristabilità la parità numerica in campo. Meggiorini rimedia un rosso ingenuo per proteste.

80′ Juventus-Palermo: Avvicendamento in attacco per la Juventus. Del Piero prende il posto di Matri.

78′ GOL Catania-Chievo: Almiron riapre l’incontro al “Massimino”.

76′ GOL Parma-Udinese: Ennesimo rigore della giornata trasformato da Giovinco, si fa difficile per l’Udinese recuperare.

73′ GOL Catania-Chievo: La legge del “gol sbagliato, gol subito” non perdona e Sammarco raddoppia per gli ospiti.

68′ Catania-Chievo: Il Catani manca la possibilità di pareggiare. Lodi si fa parare un rigore da Sorrentino

64′ GOL Juventus-Palermo: Vucinic suggerisce dalla sinistra, velo di Matri e palla che arriva sui piedi di Marchisio che realizza il terzo gol bianconero.

58′ GOL Parma-Udinese: Biabiany di testa porta in vantaggio il Parma sugli sviluppi di un calcio d’angolo

52′ GOL Siena-Atalanta: Raimondi crossa da destra e Denis anticipa due difensori di testa, riportando la parità al “Franchi”.

50′ Siena-Atalanta: Discussione molto accesa tra giocatori, si sfiora la rissa. Lucchini e Destro vengono ammoniti

49′ Genoa-Novara: Annullato un gol al Genoa a Granqvist per una netta posizione irregolare

46′ Siena-Atalanta: Larrondo lancia in contropiede Destro, ma quest’ultimo si fa pararela conclusione da Consigli

48′ GOL Juventus-Palermo: Matri riceve in profondità, entra in area e dalla destra batte il portiere rosanero.

47′ Juventus-Palermo: Viene ammonito Balzaretti che salterà la prossima sfida con la Fiorentina di domenica prossima

46′ Le squadre reintrano in campo

Terminati tutti i primi tempi

44′ GOL Catania-Chievo: Pellissier segna su calcio di rigore.

43′ GOL Siena-Atalanta: Rigore per il Siena realizzato da D’Agostino.

42′ Genoa-Novara: Rosso diretto per Antonelli che ferma un avversario lanciato a rete.

41′ Siena-Atalanta: I bergamaschi perdono per infortunio Capelli. Al suo posto Manfredini

39′ Genoa-Novara: Ospiti pericolosi. Cross di Meggiorini e tuffo di testa di Rubino con palla che finisce vicinissima al palo.

37′ Genoa-Novara: Caracciolo viene fermato brillantemente in area dal portiere delNovara.

35′ Catania-Chievo: Bergessio colpisce il palo sugli sviluppi di un calcio d’angolo

30′ Juventus-Palermo: Pirlo colpisce il palo con un destro da fuori area.

24′ Catania-Chievo: Occasione per Thereau, nata da un errore di Bellusci. Intervento decisivo di Spolli sull’attaccante scaligero

22′ Parma-Udinese: Punizione di Giovinco terminata sopra la traversa

19′ GOL Juventus-Palermo: Cross di Chiellini dalla sinistra e testa vincente in area di Pepe

14′ GOL Siena-Atalanta: Rigore trasformato da Denis. Intuisce il portiere, ma non riesce ad arrivare sulla sfera.

7′ Siena-Atalanta: Rigore per i bergamaschi. Denis atterrato in area dal portiere bianconero.

6′ Genoa-Novara: Frey interviente in tuffo su un rasoterra velenoso di Rigoni

3′ Siena-Atalanta: Testa di Larrondo e salvataggio sulla linea dell’estremo difensore bergamasco Consigli.

3′ Juventus-Palermo: Juventus vicina al gol con Chiellini che colpisce di testa davanti la porta, ma manda sul fondo

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.