Serie A, Fiorentina – Milan: Jovetic no, Pato forse
Nell’anticipo JoJo non convocato, il Papero in panca

Alle 20:45, all’Artemio Franchi di Firenze, si affronteranno Fiorentina e Milan, nell’anticipo serale della dodicesima giornata di campionato.

Per Delio Rossi, subentrato a Mihajlović 12 giorni fa ed alla prima partita ufficiale sulla panchina viola, un esordio difficile contro il Milan capolista. A complicare le cose al tecnico romagnolo, l’assenza di Jovetic, tornato malconcio dalla Nazionale. Al suo posto, l’ex tecnico del Palermo schiererà Cerci, affiancandolo a Gilardino. Dietro di loro Lazzari, in veste di trequartista, ed il trio Montolivo-Munari-Behrami, a centrocampo. In difesa, oltre ai già sicuri della maglia Gamberini e Pasqual, si guadagnano un posto da titolare nel 4-3-1-2 disegnato dall’allenatore viola, De Silvestri e Nastasic, vincitori dei rispettivi ballottaggi con  Romulo e Camporese. A difendere i pali il numero uno della formazione toscana, Boruc.

Meno problemi dell’ultimo momento per Allegri, che dovrà fare a meno di Boateng, squalificato, oltre che dei lungodegenti noti Cassano, Gattuso e Flamini. Nello speculare 4-3-1-2 con cui il tecnico toscano affronterà la Fiorentina, spazio quindi a Seedorf, trequartista, alle spalle di Ibrahimovic e Robinho, preferito al connazionale Pato, appena rientrato da un infortunio. Nella linea mediana agiranno Aquilani, Nocerino ed Ambrosini, che la spunta su Van Bommel, con Emanuelson che, alle prese con un problema alla caviglia, si accomoderà  in panchina. Davanti ad Abbiati, a difesa della porta rossonera, Thiago Silva e Nesta, affiancati da Abate a destra e da Antonini a sinistra.

MondoPallone.it seguirà l’evento LIVE.

Le formazioni ufficiali:

Fiorentina (4-3-1-2): Boruc; De Silvestri, Gamberini, Nastasic, Pasqual; Behrami, Montolivo, Munari; Lazzari; Gilardino, Cerci. A disposizione: Neto, Romulo, Camporese, Salifu, Kharja, Babacar, Santiago Silva. Allenatore: Delio Rossi.

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Aquilani, Ambrosini, Nocerino; Seedorf; Robinho, Ibrahimovic. A disposizione: Roma, Bonera, Yepes, Van Bommel, Emanuelson, Pato, Inzaghi. Allenatore: Allegri.

Arbitro: Mazzoleni.

Condividi
Nato a Porto San Giorgio nel 1983. Perito informatico all’ITIS di Fermo ed ex arbitro FIGC. Polemico per natura e critico per vocazione: esperienza nel giornalismo, “in progress”; passione per lo sport, tanta. Email: fdscafa@mondosportivo.it