Leverkusen, colpaccio al Fritz Walter Stadium

Il Bayer Leverkusen guidato da Robin Dutt vince con un secco 2-0 l’anticipo della 13°esima giornata di Bundesliga in casa dell’ostico Kaiserslautern. Si trattava di una trasferta abbastanza delicata per le “aspirine” in casa di una formazione che non perdeva dallo scorso 30 settembre, e invece Ballack e compagni sfoderano una prova di grande maturità conquistando tre punti davvero importanti.

A decidere la sfida i gol proprio di Ballack al 54′ e di Sidney Sam al 70′. Due affondi nel giro di un quarto d’ora che hanno di fatto spazzato via le speranze di rimonta dei biancorossi guidati da Marco Kurz. Il Leverkusen sale così a quota 21 punti a sole due lunghezze dalla seconda posizione occupata dal Borussia Dortmund, ovviamente con una partita in più. Il Kaiserslautern, invece, rimane invischiato nella zona calda della classifica, in 12°esima posizione a quota 13 punti.

Il prossimo turno (25 novembre): Norimberga – Kaiserslautern; Hertha Berlino – Bayer Leverkusen.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it