Mercato: Tevez verso Milano, ma quale sponda?

I dolori del giovane Tevez potrebbero cessare ben presto. L’attaccante argentino del Manchester City, infatti, sente aria di cambiamento da parecchio tempo, e pare che il suo futuro parli italiano.

Dalle recenti dichiarazioni sul mercato del Milan, l’ad rossonero, Adriano Galliani, ha fatto intendere che esiste un certo interesse per l’ex Manchester United . La trattativa, tuttavia, non è affatto semplice.

In primo luogo, il 27enne del City ha ancora più di due anni di contratto con il suo club di appartenenza, e la società dei citizens non avrà alcuna intenzione di subìre delle perdite in bilancio. Detto ciò, e qui ci colleghiamo al secondo punto, il Milan dovrebbe sobbarcarsi anche un ingaggio non indifferente (otto milioni di euro a stagione per l’argentino): da qui nasce l’idea di ingaggiare il giocatore a titolo temporaneo (sceicchi permettendo).

Non è finita, però, perchè oltre lo scoglio economico, ci sarà da battere la concorrenza dell’Inter di patron Moratti, che già lo scorso anno aveva tentato di garantirsi le prestazioni sportive del bomber.

Sarà, quindi, un Gennaio caldo in quel di Milano, anche durante la pausa natalizia (e nonostante le temperature). Anche nel mercato, le due società milanesi si daranno battaglia in un appassionante Derby.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.