Everton, Saha pensa al PSG

Il centravanti francese dell’Everton Louis Saha sogna di chiudere la carriere nella sua città natale, Parigi, e manda messaggi alla dirigenza del club capitolino dicendosi pronto a lasciare l’Inghilterra dopo oltre 10 anni.  “Quello che si sta vivendo a Parigi  è un grande sogno. Se arrivasse una proposta da Leonardo, sarebbe difficilissimo dire di no. – spiega Saha come riporta ‘Inside Footbol’ – E’ sempre divertente e stimolante venire coinvolti in un possente progetto di ricostruizione. Io sono in Inghilterra dal 1999, ma non mi dispiacerebbe tornare in patria, per dare una mano al PSG“.

 

 

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.